Una rete di ville gioiello per il turismo marchigiano – VIDEO

ANCONA – Valorizzare le dimore storiche delle Marche facendone dei gioielli attrattivi per il turismo.

È l’obiettivo della proposta di legge presentata dal gruppo consiliare regionale di Fratelli d’Italia che punta a creare una vere e propria rete di ville, parchi e giardini di valore storico e culturale.

Possono entrare a far parte della Rete le dimore, i complessi architettonici e paesaggistici, i parchi e giardini di valore storico e storico-artistico, appartenenti a soggetti pubblici e privati, che siano già stati dichiarati beni di interesse culturale o di notevole interesse pubblico.I beni inseriti nella Rete saranno identificabili (articolo 3) mediante uno specifico logo.

La proposta prevede inoltre dei contributi regionali per progetti di restauro, risanamento conservativo, recupero e manutenzione straordinaria degli edifici secondo criteri e modalità che saranno individuati dalla Giunta regionale. Il primo stanziamento prevede 200mila euro.

Leave a Response