Conerobus, Papaveri: “In campo tutti i nostri mezzi” – VIDEO

ANCONA – Saranno oltre 120 i mezzi messi in campo da Conerobus a partire da lunedì 26 aprile, quando le Marche passeranno in fascia gialla e da nuovo decreto del Governo gli studenti delle scuole superiori torneranno in classe in presenza al 70%.

Una percentuale che pesa sul trasporto pubblico locale anconetano che continuerà a viaggiare con una capienza ridotta del 50% per l’emergenza covid. Condizioni che hanno portato la macchina di Conerobus a viaggiare a pieno regime per riuscire a garantire gli stessi standard di capienza, ma con una richiesta maggiore.

Oltre ai mezzi in movimenti altri saranno disponibili lungo il percorso sia a nord sia a sud di Ancona pronti a partire in caso di necessità. Continuerà inoltre il lavoro degli steward per il controllo nelle fermate principali durante gli orari di punta. 12 quelli messi a disposizione dall’azienda di trasporto a cui si sommano quelli garantiti dai Comuni dai vigili urbani, alla protezione civile, alle associazioni.

Leave a Response