Dovrebbe essere in quarantena ma i Carabinieri lo trovano in ufficio: 400 euro di multa

CALDAROLA – Viola la quarantena, sanzionato dai Carabinieri. 

Doveva essere a casa, in quarantena perché convivente di un parente risultato positivo al Covid e invece i Carabinieri della compagnia di Tolentino lo hanno trovato in ufficio a lavorare. Si tratta di un libero professionista del settore immobiliare di Caldarola. “Tanto sono da solo”, ha detto ai militari che si sono presentati in ufficio, dopo aver notato l’auto parcheggiata sulla strada. L’uomo, nella lista delle persone in quarantena,  è stato sanzionato con 400 euro di multa. 

 

Leave a Response