Sindaco Santarelli: “ A Fabriano 80% dei bebè nati fuori regione” – VIDEO

FABRIANO – “Prevedere un reparto che sia attrattivo anche per i territori limitrofi”. E’ la proposta lanciata dal Sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, sul futuro del punto nascita dell’ospedale Engles Profili di Fabriano. Un’idea che arriva dopo il riaccendersi della speranza di una riapertura del presidio chiuso dal 2019, grazie al nuovo dialogo iniziato tra Comune, Regione Marche e Asur.

Un confronto che ha già portato al rinvio dell’udienza d’appello davanti al Consiglio di Stato per il ricorso presentato dall’amministrazione comunale fabrianese che chiedeva appunto di far tornare operativo il reparto.

La scelta della Giunta regionale di tornare sulla questione, spiega il sindaco di Fabriano, si basa anche sui numeri presentati dal comune stesso sui nuovi nati. Stando infatti a un report effettuato con l’ufficio anagrafe è emerso che più del 80% dei bebè sono nati fuori regione.

Il percorso che porterà all’eventuale riapertura del punto nascita è ancora lungo, ma nel breve periodo il Comune chiede anche un nuovo potenziamento del reparto di pediatria dell’ospedale.

Leave a Response