Dal ricovero alla guarigione, Sindaco Catena: “Ogni gesto era straordinario”

MONTECASSIANO – “Quando sono tornato a casa anche il gesto più semplice come affacciarsi a una finestra o leggere un libro era straordinario”. A un anno di distanza ricorda così il suo rientro a casa dopo il ricovero all’Ospedale di Civitanova per covid 19 il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena.

Due settimane difficili raccontate anche attraverso un lungo post su facebook in cui il primo cittadino ha ripercorso i momenti più duri di quelle giornate di metà marzo. La solitudine, la paura di non farcela, il contatto umano con i sanitari uniche figure con cui poteva interagire.

Le dimissioni sono arrivate dopo 15 giorni, ma una volta tornato a casa il recupero non è stato veloce. Prima di tornare negativo sono dovute passare altre tre settimane e per tornare in piena forma la strada è stata lunga.

Leave a Response