Verso la Pasqua: la processione “vietata” diventa un film girato dai parrocchiani -VIDEO

ANCONA – E’ un Gesù che veste gli abiti dell’epoca ma che attraversa le strade del quartiere, con le auto parcheggiate e le persone protette dalle mascherine anti-covid, quello della processione ai tempi della pandemia. La scena è una del video, realizzato da un gruppo di circa 50 parrocchiani di Ancona, della chiesa “Cristo Divino Lavoratore” che si sono riscoperti attori, videomaker, registi, compositori per vivere comunque insieme la Pasqua. Le immagini sono state girate a febbraio, prima dell’arrivo della zona rossa.

“Nella fine l’inizio” andrà in onda anche in tv, sul canale 12 di ÈTv Marche stasera al termine dell’approfondimento “Punti di Vista”

 

Leave a Response