Dovrebbero essere in quarantena ma non la rispettano: potenziali “untori” in giro – VIDEO

ANCONA – Positivi all’antigenico che in attesa del molecolare continuano a fare la vita di sempre, oppure contatti stretti di positivi che vanno a fare la spesa o si recano al lavoro. Sono i comportamenti a rischio dei potenziali “untori”: ne abbiamo parlato con Paolo Marchionni, medico legale dell’Area Vasta 1 delle Marche.

Leave a Response