Vaccini in farmacia, Federfarma: “Primi contatti con la Regione” – VIDEO

ANCONA – Vaccinazioni covid anche nelle farmacie nelle Marche già i primi contatti tra la Regione e Federfarma per capire come si potrà avviare la campagna vaccinale seguendo le linee dell’accordo quadro tra governo regioni, Assofarm e la stessa Federfarma nazionale.

Le attività di prenotazione ed esecuzione dei vaccini verranno eseguite dalle farmacie “secondo i programmi di individuazione della popolazione target definiti dalle autorità e seguendo i criteri di priorità”. Ma non potranno essere vaccinati i soggetti ad “estrema vulnerabilità o con anamnesi positiva per pregressa reazione allergica grave/anafilattica”. Per iniziare le vaccinazioni i farmacisti dovranno essersi abilitati con un corso apposito. Tutti aspetti logistici su cui Federfarma chiede comunque di confrontarsi con la Regione. Così come nella gestione di eventuali situazioni di emergenza.

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Response