Ritrovato senza vita il corpo di un 43enne su un costone del Conero – VIDEO

ANCONA – Non era tornato a casa nella serata di lunedì. La moglie si era allarmata dando per prima il là alla richiesta di soccorso. Dall’alba di martedì il via alle ricerche che si sono concentrate nel quartiere di Pietralacroce di Ancona dove era stato intercettato il segnale del cellulare. Poi la scoperta. E il dramma. È stato infatti trovato senza vita lungo un costone del Conero nei pressi della cosiddetta spiaggia della Scalaccia del Passetto Corrado Bellucci, 43 anni, broker finanziario di Senigallia.

Il corpo è stato individuato con l’aiuto dell’elicottero dei Vigili del Fuoco, impegnato nelle ricerche insieme alle unità cinofile, personale del distaccamento porto e diversi mezzi da Ancona, Osimo e Senigallia. Operativi dalle 4 del mattino anche la Protezione Civile, Polizia, Vigili Urbani, Soccorso alpino e speleologico e Capitaneria di Porto. Le ricerche si sono concentrate soprattutto nei sentieri interni della zona di via Selandari, alcuni dei quali affacciano a picco sulla scogliera del Conero. Gli alpinisti si sono calati con le funi per recuperare il corpo dell’uomo e lo hanno portato fino in spiaggia, dove è stato caricato a bordo della motonave delle fiamme rosse che lo ha trasferito fino in banchina. È li che il medico legale ha constatato il decesso. L’auto del 43enne è stata trovata in via Selandari, all’interno il cellulare e abbigliamento da trekking.

Da quanto è emerso nel corso delle indagini condotte in queste ore dalle telecamere di due abitazioni private della zona, si intravede il 43enne parlare al telefono in maniera concitata e poi dirigersi verso lo stradello di via Salvolini. Tra le ipotesi potrebbe esserci quella di un gesto volontario, ma ogni ipotesi è al vaglio degli inquirenti.

Leave a Response