Mille contagio in meno in una settimana, ricoveri stabili ma altre dieci vittime – VIDEO

ANCONA – Salgono a 2621 le vittime del Covid nelle Marche: sono stati registrati altri dieci decessi nelle ultime 24 ore. Tra questi anche una donna di 51 anni di Monte San Giusto e una 59enne di Montecassiano, entrambe con patologie pregresse. 

Situazione stabile negli ospedali, dove arriva, come segnale incoraggiante un segno meno. Cala di una persona il numero dei ricoverati. Sono in totale 957, di cui 150 in terapia intensiva. Mentre sono 106 le persone nei pronto soccorso degli ospedali marchigiani in attesa del posto letto. 

Cala il trend del contagio, dopo diverse settimane di zona rossa. Sono 333 i nuovi positivi, di cui 61 sintomatici. Da aggiungere ci sono i 132 positivi all’antigenico che andranno di nuovo testati con il molecolare.

Sul territorio oggi il maggior numero di contagi si registra in provincia di Pesaro Urbino, con 100 test positivi, a seguire Macerata con 90 e poi 54 in provincia di Ascoli Piceno, 43 in provincia di Ancona, 23 in provincia di Fermo e 23 da fuori regione. 

La curva va verso la discesa, ma la situazione è ancora preoccupante all’interno degli ospedali, conferma il presidente della Regione Francesco Acquaroli durante la seduta del Consiglio Regionale. 

Leave a Response