Covid-19, scoperti 529 test positivi. Ancora in aumento i ricoveri e altri 15 decessi

ANCONA – Altri 15 decessi legati al Covid nelle ultime 24 ore, tra questi anche una donna di 58 anni, la più giovane, spirata al Covid Hospital di Civitanova Marche. Mentre salgono ancora i ricoverati, ed è il 13esimo giorno consecutivo, negli ospedali della regione. In totale sono 2452 le vittime nelle Marche, dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

Stabili i ricoveri nelle terapie intensive, con una persona in più rispetto a ieri. In totale si registrano 14 ricoveri in più su un totale di 868 persone. Numero destinato ad aumentare perché nei pronto soccorso sono attesa di un posto letto 125 persone positive al Covid. 

Calano i contagi ad Ancona, ma crescono in provincia di Macerata e Pesaro Urbino: emerge dal report giornaliero del Servizio Salute della Regione Marche. Sono 529 i nuovi tamponi positivi scoperti dai 2132 test molecolari effettuati con un’incidenza che sfiora il 25% (24,8%). Ai quali si aggiungono i 170 test che poi andranno testati di nuovo con il molecolare dai 1270 tamponi antigenici rapidi (incidenza del 13%). 

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 529 (154 in provincia di Macerata, 147 in provincia di Ancona, 124 in provincia di Pesaro-Urbino, 44 in provincia di Fermo, 41 in provincia di Ascoli Piceno e 19 fuori regione).

Coloro che hanno sviluppato sintomi sono 78, ovvero il 14,7%. 

 

Leave a Response