Covid nelle Marche: 616 nuovi positivi. Ricoveri in grande aumento (+21). Da Lunedì tutta la Regione in Rosso

Covid nelle Marche: 616 nuovi positivi. Ricoveri in aumento. Da Lunedì tutta la Regione in Rosso.

I dati. Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 5998 tamponi: 3628 nel percorso nuove diagnosi (di cui 1481 nello screening con percorso Antigenico) e 2370 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 17%).

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 616 (125 in provincia di Macerata, 229 in provincia di Ancona, 135 in provincia di Pesaro-Urbino, 38 in provincia di Fermo, 59 in provincia di Ascoli Piceno e 30 fuori regione).

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (71 casi rilevati), contatti in setting domestico (125 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (223 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (13 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (6 casi rilevati), screening percorso sanitario (3 casi rilevati).

Per altri 174 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 1481 test e sono stati riscontrati 177 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 12%.

Ricoveri in aumento. Tredici pazienti in più in Terapia intensiva Covid nelle Marche in un giorno fanno salire il numero dei pazienti più gravi a 131. Lo comunica il servizio Sanità della Regione. Nell’ultima giornata, l’11/a consecutiva, altro aumento rilevante di ricoverati che passano da 813 a 834 (+21). Sempre più forte la pressione sulle strutture ospedaliere con impennata di degenti in Intensiva e aumenti anche in Semintensiva (215, +6) e nei reparti non intensivi (488, +2).

Leave a Response