Monossido killer. Muore un uomo, gravi moglie e figlio – VIDEO

ANCONA – Tragedia in via Cupramontana dove una persona è morta e due sono rimaste gravemente intossicate dal monossido di carbonio. A perdere la vita Giorgio Paladini, 79 anni, mentre sono in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, la moglie Lucia, anch’essa 80enne, e il figlio Andrea, 49 anni e molto conosciuto come dj ad Ancona.

L’appartamento si trova al secondo piano. L’anziano è stato trovato morto in camera da letto. Sempre in camera da letto è stato trovato il figlio, la moglie invece era nel salotto. Lucia e Andrea sono stati portati d’urgenza a Ravenna, attualmente non sarebbero in pericolo di vita. Determinante è stato l’intervento di Massimo Bazzano, amico di Andrea. Si era preoccupato perché da ore non aveva più suoi segni di vita

Portato in salvo il cane della famiglia. Sul posto la Polizia e i Carabinieri per le prime indagini, i Vigili del Fuoco e i mezzi di soccorso del 118 e della Croce Gialla.

Per permettere l’intervento di una squadra dell’azienda di manutenzione della rete di fornitura del gas, i Vigili del Fuoco sono stati costretti ad aprirsi un varco forzando un garage del condominio.

Immagini di Antonio Violet

 

 

Leave a Response