Ambiente, scuola, servizi: l’esempio di Conerobus stasera su èTV, con Papaveri, Simonella e Castelli

Socci punti di vista Ambiente, scuola, servizi: l'esempio di Conerobus stasera su èTV, con Papaveri, Simonella e Castelli

Ambiente, scuola, servizi: l’esempio di Conerobus stasera su èTV. Ospiti in studio per il format “Punti di Vista” il Presidente Muzio Papaveri, l’Assessore ai trasporti del Comune di Ancona Ida Simonella e l’Assessore regionale ai Trasporti Guido Castelli.

Questi alcuni dei temi che tratteremo:

Ambiente. Il cammino intrapreso da Conerobus verso la sostenibilità ambientale è stato avviato da tempo. Il rinnovo della flotta, con 30 nuovi mezzi Euro 6, tutti su strada da inizio 2019 e il prossimo acquisto di 6 nuovi filobus che si concretizzerà con il completamento dell’anello filoviario di Ancona, sono alcune tra le più importanti tappe di questo percorso green, che presto si arricchirà di un nuovo importante tassello. Al via nei prossimi giorni, Purifygo, innovativo progetto sperimentale volto a ridurre la concentrazione di particolato nell’aria attraverso un dispositivo filtrante montato sul tetto di 4 autobus.

I Bus “prenotabili”. Conerobus ha lanciato il servizio sperimentale 6Smart, dedicato agli studenti delle scuole medie Donatello e degli Istituti Superiori Mannucci, Rinaldini e Savoia-Benincasa di Ancona. Si tratta di linee di autobus speciali a prenotazione che, sommandosi al normale servizio di linea già potenziato, permettono agli studenti di viaggiare in comodità e sicurezza, garantendo in anticipo il posto a bordo prima di arrivare alla fermata indicata, nel rispetto delle norme anti-Covid. Le linee sono progettate tenendo conto delle informazioni inserite dagli studenti che convergono sulle scuole interessate dalla sperimentazione. Le corse potranno essere prenotate con pochi e semplici passaggi dalle app Atma e MyCicero.

Questo e altri temi stasera ore 21 a “Punti di Vista”. Vi aspettiamo!

Leave a Response