Tre sedicenni e una web radio: “Ora parliamo noi” – VIDEO

Si chiama “Controluce” la web radio ideata da tre sedicenni, studenti del liceo “Galilei” di Ancona. E, mai come ora, gli adolescenti, marginalizzati, isolati, dicono la cosa più semplice: “Abbiamo bisogno di far sentire la nostra voce”.

Il video racconto di Lucio Cristino:

Alice, Elena e Matteo, trovata l’idea, sono riusciti a ottenere un finanziamento di 5 mila euro dalla Fondazione Cariverona, e il comune di Ancona gli ha messo a disposizione i locali. Il progetto, in collaborazione con il Fondo Mole Vanvitelliana, nel frattempo è cresciuto raggiungendo circa 50 coetanei, che saranno il gruppo che porterà avanti la web radio, dalla grafica, alla messa online.

Leave a Response