Acquaroli: “Mercoledì la conferma se aprire le scuole al 50 % dal 25 gennaio” – VIDEO

Arriverà mercoledì la conferma o meno sulla riapertura delle scuole superiori marchigiane al 50 %, a partire da lunedì 25 gennaio. Il tema è stato al centro di una conferenza stampa della giunta regionale.

Il video racconto

Acquaroli: “Se continua calo contagio scuole in presenza”

“I risultati che stiamo vedendo ci dicono che i sintomatici e gli asintomatici sono scesi nella scorsa settimana, e speriamo anche per questa settimana”, ha spiegato il governatore, Francesco Acquaroli.

“Nella giornata di mercoledì – ha proseguito – contiamo di avere un calcolo Rt aggiornato: se sarà sotto a 1 e i casi sintomatici saranno in un numero che non mette in difficoltà gli ospedali, allora avremmo lezioni in presenza da lunedì prossimo, al 50 %. Per fare questo dobbiamo rimettere mano all’ordinanza, che già prevedeva queste modalità, secondo il contagio. Speriamo di restituire un pò di normalità e socialità che a tutti noi manca”

Saltamartini: “Screening allargato a docenti e studenti”

“Abbiamo pensato di allargare lo screening Marche sicure al personale della scuola (docenti e Ata) e studenti, senza prenotazione, nei luoghi in cui ancora dovrà svolgersi. Per fare un esempio, uno studente di Ancona potrà fare lo screening a Osimo o Falconara, senza prenotazione”. Così l’assessore alla sanità della regione Marche, Filippo Saltamartini.

Qui il calendario e le notizie:

https://www.regione.marche.it/News-ed-Eventi/Post/70744/Operazione-MARCHE-SICURE-aggiornamento-screening-18-01-2021

Lo stesso Saltamartini ha poi aggiunto che “sono in arrivo per domani 10530 dosi di vaccini Pfizer-Biontech per i richiami della prima fase, e tra il 25 e il 27 gennaio arriveranno 1700 vaccini Moderna”.

Leave a Response