Covid. Nelle Marche Rt sfiora 1. Altri 13 decessi, in intensiva 4 nuovi pazienti, 285 positivi

ANCONA – E’ di poco sopra il 20% il rapporto tra nuovi casi positivi al Covid e numero di tamponi effettuati nelle Marche nelle ultime 24 ore. Mentre il monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanità rileva un aumento del valore dell’indice Rt nella regione che tra il 21 e il 27 dicembre è arrivato a sfiorare 1 (0.99).

Sono stati testati 2091 tamponi: 1420 nel percorso nuove diagnosi (di cui 725 nello screening con percorso Antigenico) e 671 nel percorso guariti. 285 i positivi: 48 in provincia di Macerata, 125 in provincia di Ancona, 88 in provincia di Pesaro-Urbino, 3 in provincia di Fermo, 9 in provincia di Ascoli Piceno e 12 fuori regione.

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (32 casi rilevati), contatti in setting domestico (67 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (88 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (7 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (9 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (3 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (8 casi rilevati), screening percorso sanitario (2 casi rilevati). Per altri 69 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 725 test e sono stati riscontrati 64 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 9%.

La situazione negli ospedali

Sono in aumento (+4) i ricoveri in terapia intensiva negli ospedali marchigiani (65), mentre sono 12 i dimessi nelle ultime 24 ore. Rimangono invariati il numero di pazienti nei reparti di semi intensiva (140) e in quelli non intensivi (339), per un totale di 544 persone ospedalizzate.

Sono 236 gli ospiti delle strutture territoriali, 29221 il totale di dimessi e guariti, 11787 quello dei positivi in isolamento e ricoverati. Nel monitoraggio dell’ISS si segnala il 28% di occupazione di posti letto di terapia intensiva e il 39% nei reparti ordinari.

Le vittime

Altra giornata nera sul fronte dei decessi correlati al Covid: 13 nelle ultime 24 ore. Il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza sale così a 1607.

Leave a Response