Trovata morta in casa: si indaga per omicidio – VIDEO – FOTO

E’ stata trovata morta in casa una donna di 78 anni, Rosina Cassetti. Il fatto è avvenuto nella serata della vigilia di Natale, in una villetta di via Sandro Pertini, a Montecassiano. Tutti i fronti restano aperti, secondo le ultime risultanze investigative.

Sul posto il 118, che ha tentato a lungo di rianimare la donna, i carabinieri e il magistrato di turno.

In base ai primi elementi emersi, sul corpo della donna non ci sarebbero segni di violenza: da qui il sospetto della morte successiva al faccia a faccia col rapinatore, che avrebbe chiuso il marito della in bagno, e legato la figlia della coppia. A dare poi l’allarme, il nipote della vittima, figlio della donna legata.

Il video racconto di Lucio Cristino (immagini di Antonio Violet e Roberto Properzi):

Il pm Giorgio: “Si tratta di omicidio”

“Si tratta di omicidio, stiamo facendo le valutazioni del caso”, le parole del procuratore Giovanni Giorgio, riprese da “Cronache Maceratesi”.

Forse la morte è avvenuta per soffocamento. Nella villetta, posta sotto sequestro, erano presenti anche due cani di grossa taglia che non avrebbero abbaiato.

Per il pomeriggio è prevista l’autopsia sul corpo della donna, da parte del medico legale, Roberto Scendoni.

Leave a Response