Shock al Passetto, recuperato il corpo della donna ritrovato in mare

ANCONA – E’ stato recuperato il corpo della donna avvistato nella tarda mattinata da alcuni passanti al Passetto di Ancona tra la Seggiola del Papa e la Grotta Azzurra.

Al lavoro sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco, la Capitaneria di porto e la Guardia di finanza che hanno provveduto al recupero della salma difficoltoso a causa della costa frastagliata. Sul posto anche il magistrato per i rilievi del caso magistrato.

La donna di mezza età, di cui al momento non si conosce l’identità è stata trovata con i vestiti addosso e un paio di stivaletti. Da capire ora cosa sia accaduto e se si tratti o no di un gesto volontario. Tutte le ipotesi sono al vaglio degli inquirenti, mentre starà ora al medico legale accertare le cause del decesso.

Leave a Response