Coronavirus: positivo il 24,5% dei tamponi. Solo quattro nuovi ingressi in ospedale. A Sarnano arriva il camper per i test – VIDEO

I positivi sono 519 sui 2115 nel percorso delle nuove diagnosi. I nuovi ingressi negli ospedali marchigiani sono quattro.

Si potranno fare fino a 100 tra tamponi rapidi antigenici e sierologici al giorno nel nuovo camper itinerante messo a disposizione, insieme al personale medico della struttura, delle Terme di Sarnano, nell’entroterra maceratese, già segnato dal terremoto di quattro anni fa. L’unità mobile potrà raggiungere anche i comuni vicini nelle piazze e nelle attività produttive del territorio. 

ANCONA – Rispetto ai dati di ieri quando i nuovi ricoveri erano 28, si è registrato un calo degli accessi negli ospedali marchigiani nelle ultime 24 ore. Sono solo 4 i nuovi ricoverati che fanno passare il totale dei pazienti ospedalizzati da 672 a 676. Calano di 4 i degenti in terapia intensiva che passano da 94 a 90, mentre aumentano di uno in Semintensiva da 149 a 150 e in reparti non intensivi da 429 a 436. Crescono anche i pazienti in Pronto soccorso (non considerati tra i ricoveri) da 35 a 42 (+7). Nell’ultima giornata sono state dimesse da strutture ospedaliere 42 persone. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione. Gli ospiti delle strutture territoriali sono stabili a 200.

Il punto sul contagio. E’ positivo il 24,5% dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore nel percorso delle nuove diagnosi nelle Marche: emerge dal report giornaliero del Servizio Sanità della Regione Marche. In totale sono stati testati 2905 tamponi: 2115 nel percorso nuove diagnosi e 790 nel percorso guariti. I positivi sono 519 nel percorso nuove diagnosi (148 in provincia di Macerata, 110 in provincia di Ancona, 102 in provincia di Pesaro-Urbino, 60 in provincia di Fermo, 78 in provincia di Ascoli Piceno e 21 da fuori regione). Attualmente i positivi in isolamento domiciliare nelle Marche sono15.733, (+374), le persone isolate solo per contatto con contagiati sono 17.647(3.825 con sintomi, 644 sono operatori sanitari). Intanto i guariti passano da 10.312 a 10.443 (+131).

Le casistiche. I “nuovi positivi” sono soggetti sintomatici (80 casi rilevati), contatti in setting domestico (111 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (151 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (29 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (15 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (6 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (20 casi rilevati), screening percorso sanitario (7 casi rilevati) e 1 rientro dall’estero. Per altri 99 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Le vittime. Sono 9 le vittime del Covid 19 nelle Marche, nelle ultime 24 ore. Tra queste, la vittima più giovane è una 64 enne di San Benedetto del Tronto, la più anziana un 92 enne di San Benedetto del Tronto. Tutti avevano patologie pregresse. Dall’inizio della pandemia sono 1230 i morti nel territorio marchigiano.


Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response