Dieci morti in 24 ore: c’è anche un 60 enne senza patologie pregresse

Nelle ultime 24 ore crescono (+ 8) i ricoveri causa Covid 19 nei reparti non intensivi, mentre c’è qualche timido segnale di diminuzione nelle terapie intensive (- 1) e soprattutto nelle semi intensive (-3). Il bilancio finale segna + 4 con 644 persone negli ospedali per i sintomi del Covid. In forte aumento i dimessi (+36) rispetto al giorno precedente.

Nel dettaglio, sono 89 le persone in terapia intensiva, con il Covid Hospital di Civitanova ad ospitare il maggior numero di pazienti (21). Sono invece 137 i ricoverati in semi intensiva e 418 i degenti in reparti non intensivi.

In aumento dimessi e guariti (+ 83 nelle ultime 24 ore) con un totale di 10188 persone fuori dall’incubo, dall’inizio della pandemia.

Sono 1211 le vittime: dieci nelle ultime 24 ore

Sono 1211 le vittime dall’inizio della pandemia, di cui 10 nelle ultime 24 ore. Tra le vittime un 60 enne di Ascoli senza malattie pregresse, così come una donna di 77 anni di Ancona. Le altre 8 vittime invece presentavano patologie pregresse.

Leave a Response