Post sisma, Camerino verso la riconversione in Covid Hospital – VIDEO

coronavirus camerino ospedale emergenza per malati

Il sindaco di Camerino: ” Ancora una volta il peso più pesante da sopportare è imposto ai cittadini dell’entroterra e più in difficoltà”.

CAMERINO – Era stato finora “protetto” essendo il presidio sanitario montano, punto di riferimento del post sisma 2016, l’ospedale di Camerino. Ma ora come avvenuto nella prima fase dell’emergenza sanitaria dovrebbe essere riconvertito a breve per i pazienti Covid. La volta scorsa accadde in una sola notte, generando rabbia e sconforto soprattutto tra gli amministratori e i residenti della zona, già provati dagli effetti dell’infinita emergenza sisma. Dell’ipotesi aveva già parlato martedì scorso l’assessore alla sanità delle Marche Filippo Saltamartini: “Da piano pandemico l’ospedale di Camerino è tra quelli individuati come Covid”.

Scrive il sindaco di Camerino Sandro Sborgia: “Abbiamo già fatto la nostra parte e non ci tiriamo indietro dal continuare a farla, vista la grave situazione d’emergenza, ma se così fosse ancora una volta si chiede un enorme sacrificio alla montagna. Ancora una volta il peso più pesante da sopportare è imposto ai cittadini dell’entroterra e più in difficoltà. Avremmo preferito che almeno questa volta si fosse aperta una discussione, in merito a questa decisione, e non che ci fosse comunicata a cose fatte.Mi piacerebbe sapere secondo quali logiche si sceglie ancora Camerino per la riconversione e non Macerata o Civitanova, questa volta”.

“Non escludo il Covid Hospital a Camerino”, lo aveva detto l’assessore Saltamartini martedì a margine del Consiglio Regionale

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response