Borromei: “Medici di medicina generale disponibili per i tamponi” – VIDEO

ANCONA -Il presidente dell’Ordine dei medici di Ancona, Fulvio Borromei risponde agli attacchi riservati alla classe medica e in particolare ai medici di medicina generale subiti durante la seconda ondata della pandemia. Quando i camici bianchi hanno smesso di essere considerati eroi.

Il presidente ha inoltre ribadito la richiesta avanzata anche dall’ordine nazionale di avere al più presto protocolli per l’assistenza domiciliare dei pazienti positivi.

L’emergenza coronavirus, sottolinea infine Borromei, ha inoltre portato alla luce una problematica di fatto trascinata avanti negli anni: quella della carenza di personale medico. Una situazione di cui si dovrà discutere una volta superata l’emergenza.

Leave a Response