Tragedia al porto: muore investito dal tir

Tragico investimento nel tardo pomeriggio di oggi al porto di Ancona: un anconetano di 52 anni, Luca Bongiovanni, in servizio di vigilanza al porto di Ancona, è morto dopo essere stato investito da un tir in fase di manovra.

L’incidente mortale nei pressi della banchina 23 attorno alle 19.15. Immediati i soccorsi, grande la mobilitazione: sul posto l’ambulanza con il rianimatore, la Croce Gialla, l’automedica e i carabinieri ma ogni tentativo si è rivelato vano.

In base a quanto è stato ricostruito, durante la manovra, l’autotrasportatore, un 58enne tunisino da tempo residente in Italia, mentre procedeva frontalmente verso la banchina, ha travolto il vigilante. Non si sarebbe accorto della sua presenza, forse per il buio o perché era finito in un angolo cieco rispetto alla sua visuale. L’impatto è stato fatale.

Leave a Response