Coronavirus nelle Marche, situazione in peggioramento: 108 contagi in 24 ore, il 7,5% dei tamponi

#Coronavirus nelle Marche: 140 nuovi contagi (in calo) ma con meno tamponi. Il 18% è sintomatico

Coronavirus nelle Marche, situazione in peggioramento: 108 contagi in 24 ore, il 7,5% dei tamponi.

Domenica 11 ottobre, è stato infatti registrato un nuovo picco con 108 casi positivi con tre province particolarmente colpite: 33 positività in provincia di Ascoli, 31 in quella di Ancona e 28 in provincia di Macerata.

Il servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 2385 tamponi: 1438 nel percorso nuove diagnosi e 947 nel percorso guariti. I positivi sono 108 nel percorso nuove diagnosi: 33 nella provincia di Ascoli Piceno, 31 nella provincia di Ancona, 28 nella provincia di Macerata, 7 nella provincia di Pesaro Urbino, 5 in provincia di Fermo e 4 da fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (26 casi rilevati), contatti in setting domestico (41 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (12 casi rilevati), 1 caso riscontrato dallo screening realizzato nel percorso sanitario, contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/divertimento (11 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (3 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (5 casi). Di 5 casi si stanno effettuando le indagini epidemiologiche.

Leave a Response