Vaccini anti influenzali. I medici di famiglia: “fare in fretta, servono dosi e spazi” – VIDEO

ANCONA – Sono 421 mila i vaccini antinfluenzali prenotati dalla Regione Marche per la stagione invernale, con un surplus del 40 per cento rispetto alle dosi standard.

Per il momento le stime consentono di coprire il 70 per cento della popolazione a rischio, anziani, ospiti di residenze protette, i bambini fino a 6 anni. Medici di base e farmacisti sono in ansia: senza dati certi sulla disponibilità non riescono a pianificare le prenotazioni e a gestire la valanga di richieste già pervenute.

Insomma uno stress test notevole come spiega Massimo Magi, segretario della FIMMG Marche

Leave a Response