Osimo, torna la Settimana dello Spazio: c’è anche il Premio Nobel Didier Queloz – VIDEO

Osimo torna ad ospitare la Settimana dello Spazio, dal 4 al 7 ottobre, con l’intervento dell’astronomo svizzero Didier Queloz, Nobel 2019 per la Fisica. Tra gli altri ospiti, le scienziate marchigiane Marica Branchesi e Francesca Faedi.

Ad aprire la quattro giorni di eventi, l’iniziativa, l’unica in presenza, dedicata alla “cultura scientifica per un nuovo Rinascimento”, in programma per domenica 4 ottobre, ore 17, teatro La Nuova Fenice. Sul palco, tra gli altri, l’astrofisica urbinate Marica Branchesi, tra le 100 persone più influenti secondo la rivista americana “Time”. Con lei anche un’altra scienziata marchigiana, Francesca Faedi, astrofisica e “Cavaliere Ordine al merito della Repubblica”. La tavola rotonda si chiuderà con lo spettacolo “Rock around the moon”, a cura di Ettore Perozzi, agenzia spaziale italiana.

Prenotazione obbligatoria allo 071.7249221, e-mail segreteria.sindaco@comune.osimo.an.it

Il servizio di Lucio Cristino:

Lunedì 5 ottobre invece sarà la volta di un confronto su Spazio, manifattura 4.0 e Pmi, per chiudere, mercoledì 7 ottobre, con il dibattito su “Donne e scienza”, il cambiamento necessario.

Tutti gli eventi possono essere seguiti gratuitamente sul sito web del Comune di Osimo www.comune.osimo.an.it

E dalla città dei “Senza testa” arriva un Premio per Antioco Bentivogli, matematico, scienziato, celebre per le lettere a Galileo Galilei, con un confronto su macchie solari e sul cannocchiale.

Informazioni e programma completo sul sito di Osimo Lab.

Leave a Response