Incendio al porto, minoranza consiliare all’attacco – VIDEO

ANCONA – I capigruppo della minoranza del Comune di Ancona chiedono un consiglio comunale straordinario per avere chiarimenti sul grave incendio che ha colpito il porto di Ancona poco dopo la mezzanotte tra martedì 15 e mercoledì 16 settembre.

Consiglio che si svolgerà il 24 settembre dalle 9:00 alle 15:00. I capigruppo hanno chiesto di invitare anche le parti coinvolte nella gestione dell’incendio: dai vigili del fuoco, al Prefetto, all’Arpam per far luce su cosa sia accaduto e quali siano stati i rischi reali corsi dalla cittadinanza correlati ai fumi dell’incendio.

Attualmente le verifiche dell’Arpam hanno riscontrato assenza del temuto acido cianidrico che potrebbe essersi sprigionato dalla gommapiuma andata a fuoco nell’aria: solo nel luogo dell’incendio il dato era presente, ma il valore era 10 volte sotto il limite di legge consentito. Si attendono invece i dati su metalli e diossina.

Leave a Response