Scuola. Il ministro Bonetti: “sosterremo le famiglie nei casi di quarantena” – VIDEO

ANCONA – “L’inizio delle scuole deve avvenire in modo sicuro e deve garantire la tutela dei bambini, che hanno diritto a tornare da protagonisti nell’ambiente scolastico” così il Ministro per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, in visita oggi al centro Papa Giovanni XXIII per l’incontro con le associazioni del Forum delle Associazioni Familiari delle Marche.

La Bonetti ha voluto tranquillizzare le famiglie che da lunedì dovranno fare i conti con le misure di sicurezza anti-Covid nelle scuole: “abbiamo voluto dar loro degli strumenti per impedire difficoltà nella gestione dei figli nel caso si dovessero attivare delle quarantene. Questo lo facciamo tramite 50milioni di euro messi a disposizione per i congedi parentali che saranno accessibili sia ai padri che alle madri e con lo smart working, che potrà essere attivato per il breve periodo della quarantena”.

Fronte disabili: “Alla prossima conferenza Stato-Regioni proporrò un riparto dei fondi per il caregiver familiare e nel frattempo sostenere la rete dei servizi socio educativi e socio familiari”.

Leave a Response