Coronavirus, altri 41 casi positivi: dal report emerge il focolaio della casa di riposo di Sant’Elpidio a Mare

ANCONA – Emerge il cluster della casa di riposo di Sant’Elpidio a Mare nell’ultimo report del Gores, il Gruppo Operativo Regionale Emergenze Sanitarie. In totale vengono segnalati 41 nuovi casi positivi al Coronavirus dai 702 test effettuati nel percorso delle nuove diagnosi (su 1508 tamponi complessivi effettuati nelle ultime 24 ore).

Undici casi vengono segnalati appunto nella provincia di Fermo, nove nella provincia di Ascoli Piceno, otto in quella di Pesaro Urbino, sette nel Maceratese, uno nella provincia di Ancona e cinque fuori regione. Questi casi comprendono 6 rientri dall’estero (Albania, Ucraina, Romania, Spagna), 4 contatti domestici, 10 casi in fase di verifica, 3 contatti stretti (tutti asintomatici) di casi positivi e 3 casi rilevati dallo screening percorso sanitario. Il focolaio della struttura residenziale del fermano comprende in totale 15 casi.

Negli ospedali sono in aumento i ricoveri che salgono a 15 (-2 rispetto a ieri), 2 le persone in terapia intensiva, entrambe a Torrette. Cinque i pazienti nel reparto di Malattie Infettive di Fermo; 9 gli ospiti della RSA di Campofilone. Vuote le aree di post-acuzie e semi-intensiva. Nelle strutture territoriali ci sono ancora 2 ospiti. Dimessi e guariti crescono e arrivano a quota 6.029 (14 più di ieri).

Il numero dei positivi in isolamento domiciliare balza a 451 (+25), mentre il numero delle persone in isolamento volontario sale e arriva a quota 2.182, 47 delle quali sono operatori sanitari.

Leave a Response