Schianto in autostrada: due morti

Due vittime, un uomo e una donna, entrambi di 81 anni, in un incidente che ha coinvolto una vettura nell’area di servizio “Foglia est”.

PESARO – L’auto si schianta sulla corsia di decelerazione all’altezza dell’area di servizio “Foglia Est”: muoiono due persone. Si tratta di un uomo e una donna, che viaggiavano all’interno dell’auto, entrambi di 81 anni, originari di Como. Stando ad una prima ricostruzione dell’incidente, l’auto guidata dall’uomo, si è schiantata contro la cuspide, all’interno dell’area di servizio, che divide il percorso degli autocarri da quello per le autovetture.

Lo schianto è avvenuto attorno alle 11,30 stamattina, in direzione nord nel tratto tra Fano e Pesaro. Sul luogo sono intervenuti soccorsi sanitari e meccanici, i vigili del fuoco, le pattuglie della polizia autostradale del distaccamento di Fano e il personale della Direzione 7/o Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia. Sul tratto di A14 interessato la circolazione è stata sempre regolare mentre l’area di servizio è stata chiusa durante i rilievi del caso. Al vaglio anche le immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response