Coronavirus, quattro i nuovi positivi nelle Marche, stabili a quota 11 i ricoverati

ANCONA Quattro nuovi positivi al coronavirus nell’ultima giornata nelle Marche: due sono stati rilevati in provincia di Ancona, uno in provincia di Macerata, uno in quella di Pesaro Urbino.

Nel bollettino di aggiornamento quotidiano sui contagi, il Gores fa riferimento a casi di rientri dall’estero, a soggetti sintomatici e ad altri diagnosticati nel percorso sanitario.
Nella regione nelle ultime 24ore sono stati analizzati 929 tamponi di cui 597 nel percorso nuove diagnosi e 332 in quello cosiddetto “guariti”.

Rimane stabile invece il quadro dei ricoveri: restano 11 tutti in reparti non intensivi di Malattie infettive, di cui due a Fermo, tre ad Ancona e sei a Marche Nord. Lo comunica il Gores. I guariti salgono da 5.804 a 5.811.
Nell’ultima giornata è diminuito il numero dei positivi in isolamento domiciliare (da 154 a 151) mentre è salito quello delle persone isolate in casa per meri contatti con contagiati (da 1.324 a 1.399; 160 hanno sintomi e 48 sono operatori sanitari). Rimangono due anche gli ospiti di strutture territoriali (Rsa Campofilone). In totale nella regione i contagiati da inizio epidemia sono 6.960 e i morti 987

Leave a Response