Regionali, Confcommercio: “Ai candidati chiediamo più attenzione per il settore” – VIDEO

ANCONA – Un’attenzione maggiore per turismo, commercio e servizi. Questa è la richiesta che Confcommercio Marche centrali fa ai candidati presidente alle prossime elezioni regionali di settembre.

Il commercio rappresenta il 26% dei lavoratori marchigiani e il 25% del Pil regionale. Se ad esso poi si sommano il turismo e i servizi si arriva al 50% del Pil. Tutti settori che ora stanno facendo i conti con gli effetti del lockdown e con una ripartenza rallentata dal covid19.

Tra le richieste ultima ma non per importanza c’è anche quella che riguarda i trasporti e le infrastrutture. Dall’aeroporto giudicato carente nei voli alle strade sbarrate da lavori che non finiscono e rendono difficili i collegamenti da e per le Marche.

Leave a Response