Ancora caldo: giovedì il picco ma da venerdì arrivano nuvole e temporali – VIDEO

Quella di mercoledì primo luglio si preannuncia una giornata fotocopia di quella di oggi, mentre è prevista un’impennata delle temperature per giovedì. Poi attenzione da venerdì: le temperature sono destinate a calare per lasciar spazio a nuvole e temporali, in arrivo tra venerdì e sabato.  

ANCONA – Dopo i 37 gradi raggiunti a Macerata e nel Fabrianese nella giornata di lunedì, con la calura alimentata dal soffio del garbino, nella giornata odierna il record di mezzodì non va oltre i 34 gradi nelle Marche in questi primi veri giorni d’estate in cui la situazione comunque è ancora sotto controllo dal punto di vista delle ondate di calore: siamo ancora a livello 1 su una scala di 3, quando le temperature torride possono avere effetti negativi sulla salute, specie dei soggetti più fragili. Il caldo, come al solito, si concentra in collina e nei fondovalle. Nel video il punto con Marco Lazzeri, meteorologo della Protezione Civile delle Marche.

Giovedì il picco delle temperature, poi i temporali nel week end. Quella di mercoledì primo luglio si preannuncia una giornata fotocopia di quella di oggi, mentre è prevista un’impennata delle temperature per giovedì e sarà fortunato chi potrà godere della brezza marina o dei venti freschi di alta montagna. Poi attenzione da venerdì: le temperature sono destinate a calare per lasciar spazio a nuvole e temporali, in arrivo tra venerdì e sabato.  

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response