Marche: un caso positivo nel Maceratese. I ricoveri per Covid scendono a 26. Ancora un decesso: 993 vittime

E’ stato scoperto un caso positivo al Coronavirus nel Maceratese tra i 694 effettuati nelle ultime 24 ore nel percorso delle nuove diagnosi. Emerge dai dati del Gores, Gruppo Operativo Regione per le Emergenze Sanitarie delle Marche. In calo i ricoveri rispetto alla giornata di ieri: passano da 29 a 26

ANCONA – E’ stato scoperto un caso positivo al Coronavirus nel Maceratese tra i 694 effettuati nelle ultime 24 ore nel percorso delle nuove diagnosi. Emerge dai dati del Gores, Gruppo Operativo Regione per le Emergenze Sanitarie delle Marche. In calo i ricoveri rispetto alla giornata di ieri: passano da 29 a 26: c’è un solo ricovero in subintensiva agli Ospedali Riuniti di Ancona. Undici pazienti si trovano nei reparti di malattie infettive di Pesaro, Fermo e Macerata. In post acuzie i pazienti Covid sono 14 ricoverati nella struttura ospedaliera di Macerata e all’Inrca di Fermo. Altre 62 persone positive sono nelle Rsa di Campofilone, Villa Fastiggi e Chiaravalle. Cresce anche il numero complessivo tra guariti e dimessi che rispetto a ieri passano da 4811 a 4857 (+46).

Il bilancio delle vittime , dall’inizio dell’emergenza sanitaria nelle Marche, è di 993 persone. Nelle ultime 24 ore ha perso la vita un uomo di 79 anni di Pergola, deceduto nell’ospedale di Pesaro.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response