Pioggia e grandine: notte d’inferno tra il Maceratese e il Fermano

Il maltempo annunciato ha portato una notte di pioggia battente, grandine, allagamenti e disagi sulle Marche. Le zone più colpite quelle del Maceratese e del Fermano.

CORRIDONIA – Il maltempo annunciato ha portato una notte di pioggia battente, grandine, allagamenti e disagi sulle Marche. Particolamente colpita la zona della provincia di Macerata: i Vigili del fuoco stanno smaltendo circa venti interventi. La zona più colpita risulta quella di Corridonia. Tante le chamate per allagamenti, fango, alberi caduti, grandine sulle strade. Già a lavoro le squadre di Anas per ripristinare la viabilità sulle strade. In alcuni casi la pioggia battente ha provocato infiltrazioni addirittura dai tetti delle abitazioni, diversi i garage inondati dall’acqua. Diversi interventi anche nel Fermano per strade trasformate in fiumi di fango e piani terra delle abitazioni allagati.

(Foto dai social di Francesco Gentile)

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response