Malore in comune, il sindaco di Arquata del Tronto in ospedale d’urgenza

E’ risultato negativo al tampone per il Covid 19 Aleandro Petrucci, il sindaco di Arquata del Tronto, uno dei comuni dell’ascolano devastato daI terremoti del 2016. Ieri ha accusato un malore mentre era a lavoro, in comune. Con la febbre altissima era stato portato in ambulanza all’ospedale Mazzoni

E’ risultato negativo al tampone per il Covid 19 Aleandro Petrucci, il sindaco di Arquata del Tronto, uno dei comuni dell’ascolano devastato daI terremoti del 2016. Ieri ha accusato un malore mentre era a lavoro, in comune. Con la febbre altissima era stato portato in ambulanza all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno.

“Siamo vicini al sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci che ieri ha accusato un malore mentre era in comune a svolgere il suo lavoro come ogni giorno. Prontamente assistito, il presidente Maurizio Mangialardi e i membri del consiglio direttivo di Anci Marche auspicano un pronto ritorno alle attività di sindaco e di rappresentante di Anci Marche in seno alla Cabina di coordinamento alla ricostruzione post sisma”, scrive Anci Marche  sulla sua pagina Facebook. 

Per giovedì 21 maggio  era in programma ad Arquata del Tronto la visita del commissario al sisma Giovanni Legnini, insediatosi a  metà febbraio. L’appuntamento è stato rinviato, nella speranza che la prossima settimana il sindaco stia meglio, fa sapere il suo vice Michele Franchi. Ieri il commissario è stato a Campotosto, in Abruzzo e ad Amatrice, nel Lazio.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response