Riapertura parrucchiere ed estetiste: prova superata, ora si attende il sì del Governo – VIDEO

ANCONA – Barriere di plexiglas non obbligatorie, ma eliminazione di alcune postazioni e posti al lavaggio. Guanti e mascherina obbligatori per cliente e parrucchiere, visiera paraschizzi durante il lavaggio, sanificazione di locali, arredi, strumenti. E ancora: orario esteso fino alle 21:30 e appuntamento obbligatorio.

Sarà così l’attività di parrucchieri, barbieri ed estetiste nelle Marche, dove la Regione punta a riaprire queste attività il 18 maggio in base ad un protocollo concordato con associazioni di categoria e autorità sanitarie. Ad Ancona si sono svolte due simulazioni per sperimentarne l’applicazione, in due differenti saloni di bellezza.

Leave a Response