Lo studio: “Contagi in aumento con caldo e poca umidità” – VIDEO

Più fa caldo più aumentano contagi da Coronavirus, più c’è umidità meno sono i contagi. Insomma, dovremmo affidarci a un fresco umido per combattere la diffusione del virus, secondo alcuni primi risultati sperimentali del Gruppo di Ricerca “Analisi Ambientali Aria”, Dipartimento di Ingegneria, Università Politecnica delle Marche, sotto la guida di Giorgio Passerini.

Lo studio ha messo in relazione la diffusione della pandemia e il clima. Sembrerebbe una contraddizione rispetto all’idea “con il caldo il virus se ne andrà”, ma – è bene chiarirlo – i dati si basano su temperature primaverili, inferiori all’afa estiva.

Guarda il video racconto di Lucio Cristino:

Leave a Response