Sfugge ai genitori come il piccolo Diego e corre al fiume: bimbo salvato

A 7 anni si allontana da casa, attraversando un ruscello in piena: è stato ritrovato dai carabinieri di Camerino scosso e infreddolito. Intervento provvidenziale nel primo pomeriggio di oggi, attorno alle 14, in una piccola frazione di Fiastra. La memoria è andata subito al caso del piccolo Diego, sfuggito ai genitori morto a soli 3 anni in un fiume in piena nel Materano.

Il piccolo di sette anni si era allontanato dalla propria abitazione e il padre allarmato aveva lanciato l’allarme.  Il pronto intervento dei militari ha evitato conseguenze peggiori: il bambino è  stato ritrovato leggermente infreddolito ma in buone condizioni. Il minore era riuscito ad arrivare al fiume, che alimenta il lago di Fiastra, attraversando, con pericolo, anche un ruscello in questo momento in piena. Tanto spavento e preoccupazione per i giovani genitori e poi sollievo anche per i militari.

Il ragazzino se l’è cavata con i piedi bagnati ed infreddoliti e un forte abbraccio.

Leave a Response