Agli Ospedali Riuniti il test per chi è potenzialmente positivo al Coronavirus – VIDEO

ANCONA – Uno screening sierologico a tutto il personale sanitario per capire chi sottoporre al tampone del Coronavirus perchè potenzialmente positivo.

Arriverà nei primi giorni della prossima settimana agli Ospedali Riuniti di Ancona la macchina per poter effettuare il test che, attraverso un esame del sangue, permette di individuare con un anticipo di 7 giorni la positività dei dipendenti.

Un controllo in più dal momento che la normativa attuale non prevede di sottoporre a tampone gli asintomatici.

La macchina utilizzata per effettuare il test permette di eseguire circa 1000 screening al giorno, dovrebbero dunque bastare circa 3 giorni per sottoporre all’esame gli oltre 3000 dipendenti degli ospedali riuniti. Il test verrà poi ripetuto ogni 10 giorni.

Attualmente lo screening verrà utilizzato solo per il personale della struttura ospedaliera, ma in base ai numeri di persone che dovranno poi essere sottoposte al tampone si deciderà se allargare l’esame anche a chi non rientra tra il personale sanitario.

Leave a Response