Coronavirus: diminuisce la percentuale dei positivi ma oggi 26 persone sono decedute nelle Marche

Numeri incoraggiante sul fronte dei contagi, con le percentuali che scendono, meno su quello che riguarda i decessi nelle Marche: una giornata tra luci e ombre quella che si può scattare dagli ultimi aggiornamenti del Gruppo Operativo Regionale per le Emergenze Sanitarie. Nelle ultime 24 ore sono decedute 26 persone

ANCONA – Numeri incoraggiante sul fronte dei contagi, con le percentuali che scendono, meno su quello che riguarda i decessi nelle Marche: una giornata tra luci e ombre quella che si può scattare dagli ultimi aggiornamenti del Gruppo Operativo Regionale per le Emergenze Sanitarie. Nelle ultime 24 ore sono decedute 26 persone per cui le vittime da Coronavirus nelle Marche sono 336 dall’inizio dell’emergenza a fine febbraio. La vittima più giovane di oggi è una donna di 58 anni che è spirata nell’azienda ospedaliera di Marche Nord, il più anziano un 92enne di Vallefoglia. Sono in totale 1143 i ricoverati negli ospedali marchigiani, mentre risultano 129 dimessi e nove guarigioni certificate. I contagi totali superano i 3000 casi: nella giornata di oggi sono risultati positive al Covid-19 180 persone su 727 tamponi processati. Una percentuale più bassa rispetto ai giorni scorsi che fa ben sperare, almeno per oggi.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response