Al pediatrico Salesi nuovi percorsi per pazienti positivi al Covid-19

ANCONA – Al fine di contenere la trasmissione dell’infezione da coronavirus all’interno del presidio ospedaliero salesi si comunica che, a partire da mercoledi’ 25 marzo 2020 i pazienti (minori e donne con problematiche ostetrico-ginecologiche) in stato di quarantena o con febbre e sintomatologia delle vie aeree non dovranno più accedere all’ospedale dall’entrata principale, ma saranno valutati in apposita area di triage covid esterna (a.t. covid) raggiungibile attraverso l’entrata di via monfalcone.

Si precisa che l’a.t. covid pediatrica e’ stata allestita presso l’ex – centro prelievi, temporaneamente trasferito nell’area del pre-ricovero, situata al primo piano del padiglione “c” a cui si accede attraverso il cortile interno dell’ospedale.

L’area a.t. covid ostetrico – ginecologica e’ stata individuata presso apposito ambulatorio situato al piano terra padiglione “a”, di fronte all’edicola.  

Si ringrazia per la collaborazione che l’utenza vorra’ dimostrare nel seguire le indicazioni fornite nell’ottica di tutelare la salute collettiva in questo difficile momento.

Leave a Response