Anche diversi pesaresi giù dal letto a causa del Terremoto di magnitudo 5.4 a Zagabria, in Croazia

TERREMOTO CROAZIA

Anche diversi pesaresi giù dal letto a causa del Terremoto di magnitudo 5.4 a Zagabria, in Croazia.

Terremoto di magnitudo 5.3 (poi rivista in 5.4) a Zagabria, in Croazia, dove una scossa è stata registrata alle 5:24 ora locale (le 6:24 in Italia). 
La scossa di magnitudo 5.3 registrata a Zagabria è stata avvertita nettamente anche a Pesaro. Molte persone che stavano dormendo si sono svegliate. Non ci sono danni.
Una seconda scossa di terremoto, questa volta di magnitudo 4.6, ha colpito Zagabria questa mattina, poco dopo le 6:00 ora locale (stessa ora in Italia): solo un km di distanza dall’epicentro del primo sisma. Entrambi si sono verificati a 10 km di profondità. 
Ingenti i danni nella città: è quanto emerge dalle foto e dai video pubblicati online in queste ore dai media locali. Le immagini mostrano palazzi gravemente danneggiati, auto distrutte dalle macerie degli edifici e strade coperte di calcinacci. La seconda scossa, come la prima, è stata avvertita nettamente anche a Pesaro. 

Leave a Response