Quattrini e Mercorelli al ballottaggio per la corsa alla presidenza della Regione tra i 5 stelle

ANCONA – Il maceratese Gian Mario Mercorelli e l’anconetano Andrea Quattrini sono i due candidati di M5s che andranno al ballottaggio per la corsa alla presidenza della Regione Marche. Nel voto sulla piattaforma Rousseau, non si è raggiunta la maggioranza assoluta tra i sei in lizza e quindi si andrà al ballottaggio tra i due più votati.

Mercorelli e Quattrini sono “due figure storiche del Movimento nella nostra regione che saranno comunque due risorse preziose per portare avanti il cambiamento nel nostro territorio”, è il commento del facilitatore marchigiano, Giorgio Fede che ha comunicato l’esito della votazione chiusa alle 12 di oggi. Al ballottaggio si Rousseau basterà la maggioranza semplice.

Leave a Response