Autobotti, traffico deviato, corsa contro il tempo per portare l’acqua nelle scuole e al Salesi: il Centro di Ancona a secco. Viva Servizi e Protezione Civile al lavoro per emergenze personali. Ecco come si affronta il guasto record e quando dovrebbe finire – Aggiornamento

emergenza tubo rotto ancona

Guasto nella notte alla condotta centrale, a due passi dal Comune di Anona. Autobotti, traffico deviato, corsa contro il tempo per portare l’acqua nelle scuole e al Salesi: il Centro di Ancona a secco. Viva Servizi e Protezione Civile al lavoro per emergenze personali. Ecco come si affronta l’emergenza e quando dovrebbe finire.

L’acqua manca al quartiere Adriatico e in parte del centro: sono 7 le scuole a secco. Rifornimento d’acqua al Salesi, in Piazza Cavour, mentre sono previste autobotti in Via del Faro e in Via Capodimonte.

Quando finirà? Non si prevedono tempi brevissimi. I tecnici di Viva Servizi sono al lavoro, e l’intervento dovrebbe durare almeno tutta la giornata. In serata si spera nel ritorno alla normalità.

L’Ospedale Salesi è stato subito rifornito dalla Protezione civile con taniche di emergenza. Per quanto riguarda le scuole, l’assessorato alle Politiche Educative sta verificando la situazione degli istituti situati nella zona interessata al guasto. Sono 7 le scuole senz’acqua. Anche Bar e palestre non sono in condizioni di funzionare. 

Attualmente due punti di approvvigionamento idrico per la cittadinanza, direttamente collegati all’acquedotto, sono stati resi disponibili da VivaServizi al Monumento ai Caduti e in piazza Cavour in corrispondenza di corso Garibaldi. In campo anche la Protezione civile comunale e regionale; il Coc che è stato aperto attorno alle 11 sta monitorando la situazione delle scuole che sono tutte attive e aperte nella zona interessata dalla mancanza d’acqua.

La viabilità – Le auto provenienti dalla Galleria possono girare su via Piave dove è  stato invertito il senso di marcia a salire fino a via Orsi. Lavori in corso e traffico proveniente dalla Galleria deviato in via Piave dietro le Poste. Le auto che scendono dal Passetto verso il centro lungo il Viale non possono arrivare davanti al Comune e devono svoltare su via Giannelli in salita. Le auto provenienti dalla Galleria del Risorgimento vengono deviate su via Piave sia verso il centro sia verso il Passetto, con inversione del senso di marcia fino a via Orsi. I veicoli che scendono da via Isonzo/via del Conero non possono raggiungere via Piave e svoltano in via De Bosis.

Chiusa Piazza XXIV Maggio lato Poste e lato Comune
Chiusa intersezione Viale della Vittoria/Via Giannelli
Chiuso Viale della Vittoria a salire fino a via Orsi.

Leave a Response