Caldo record, poi freddo, pioggia e caldo – VIDEO

L’aprile travestito da febbraio, o il febbraio che sa di aprile farà una retromarcia per tornare al punto di partenza: a ore attese temperature oltre i 20 gradi, poi un brusco calo delle temperature, quindi pioggia e nuovo caldo.

E’ l’esito di un inverno con piogge quasi a zero e temperature con picchi di oltre 8 gradi rispetto alle massime registrate nel periodo usato come modello: il trentennio 1980-2010.

Guarda il video racconto di Lucio Cristino:

Leave a Response