Cuccioli abbandonati in pieno centro a Falconara

Sono stati i guaiti dei cuccioli ad attirare l’attenzione di una donna che poi ha chiamato la Municipale. Avviata un’indagine per risalire a chi abbia abbandonato i sette cagnolini di poche settimane di vita.

FALCONARA – Sono stati i guaiti dei cuccioli ad attirare l’attenzione di una donna che poi ha chiamato la Municipale. E’ successo ieri, venerdì, nei pressi di un condominio in pieno centro a Falconara. I piccoli erano stati stipati in una cassetta in plastica, di quelle utilizzate per trasportare la verdura, con sopra un materassino in gomma per la ginnastica. Gli agenti della polizia locale hanno subito raggiunto via Leopardi, dove è avvenuto il ritrovamento, per prelevare la cucciolata e hanno contattato il servizio veterinario dell’Asur, che ha preso in carico i cagnolini. Dopo essere curati e vaccinati e microchippati saranno portati in un canile autorizzato per essere adottati. Stando a una prima visita dei veterinari i cuccioli, quattro maschi e tre femmine, hanno tra le quattro e le sei settimane e sono meticci. Il Comando ricorda che l’abbandono di animali è un reato e gli agenti hanno avviato un’indagine per tentare di risalire all’autore. Sarà verificata la presenza di telecamere private in zona e saranno ascoltati i residenti per raccogliere ogni informazione utile.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response