Indagine Aerdorica, Ugl si costituirà parte civile – VIDEO

ANCONA – “Ci costituiremo parte civile in caso di processo e chiederemo alla Procura di essere sentiti come persone informate dei fatti”. Così Corrado Canafoglia, avvocato dell’Unione nazionale consumatori a proposito della maxi inchiesta su Aerdorica che vede indagate per peculato in concorso e continuato 77 persone, tra cui i componenti di quattro giunte regionali compresa quella attuale, dirigenti e funzionari regionali, ex presidenti e componenti di precedenti Cda.

L’avvocato e il sindacato Ugl stanno portando avanti le tutele per una parte dei lavoratori Aerdorica, per i quali la società di gestione dell’aeroporto ha annunciato già 23 licenziamenti.

Leave a Response