Il presidente di Confindustria: “Operazione anticiclica e infrastrutture” – VIDEO

“Il rallentamento dell’economia globale, le criticità in Medio Oriente, la recessione in Germania, chiaramente sono la causa di questo effetto che oggi vediamo. Occorre un’operazione cosiddetta anticiclica sia in chiave italiana che europea”. E’ analisi del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia intervenuto ieri al Teatro Gentile da Fabriano per i festeggiamenti al ventennale della Diasen. Oggi riceve la cittadinanza onoraria a Treia.

FABRIANO – “Il rallentamento dell’economia globale, le criticità in Medio Oriente, la recessione in Germania, chiaramente sono la causa di questo effetto che oggi vediamo. Occorre un’operazione cosiddetta anticiclica sia in chiave italiana che europea”. E’ analisi del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia intervenuto ieri al Teatro Gentile da Fabriano per i festeggiamenti al ventennale della Diasen di Sassoferrato, l’azienda attiva nel campo dell’isolamento termico e dei materiali sostenibili per l’edilizia. Al Teatro Gentile, ad accoglierlo Diego Mingarelli, presidente della società e vicepresidente Piccola Industria di Confindustria.

L’intervista con il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia

Anche oggi nelle Marche per ricevere la cittadinanza onoraria. L’amministrazione comunale di Treia ha deciso di conferire il riconoscimento di cittadino onorario al numero uno degli industriali al teatro comunale di Treia.  A lanciare l’idea è stato il presidente di Confindustria Macerata, Gianluca Pesarini: “Una figura che dà valore al territorio e alla reputazione del settore industriale”.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response